paviapnea_logo_color.png

CORSO MONOPINNA

Il fascino delle sirene e dei tritoni.. 

Ilaria-Molinari.jpg
monopinna_base.200x0.jpg

La monopinna è un attrezzo magico in grado di farci scivolare nell'acqua con agilità e senza sforzo. Proprio come una sirena o un tritone!

COMPOSIZIONE DEL CORSO

  • n. 3 lezioni di teoria con argomenti: panoramica del corso, apnea e storia, attrezzature per l’immersione in apnea, evoluzione, perché la Monopinna, scegliere la monopinna, cenni di fisica, cenni di fisiologia, tecniche di respirazione, tecniche di rilassamento

  • n. 5 esercitazioni pratiche sulla mobilità articolare: stretching semplice, mobilizzazione spalle, mobilizzazione tibio-tarsica, mobilizzazione lombo-sacrale

  • n. 8 sessioni pratiche in piscina: nuoto, esercizi a corpo libero, esercizi con pinne, esercizi con monopinna

  • n. 2 sessioni in Y-40®(facoltativo): provare la monopinna negli ampi spazi della piscina di acqua termale alla temperatura di 33° C.

DURATA

Il corso ha una durata di 8 settimane, con cadenza mono settimanale, e ogni lezione è composta da una prima parte a secco (teoria o esercitazione) più una seconda parte pratica in acqua.

REQUISITI

  • 14 anni compiuti all'atto dell'iscrizione al corso

  • Certificato medico per attività sportiva agonistica (attività subacquee/apnea)

  • Essere soci di PaviApnea asd (quota associativa 30 €)

ATTREZZATURA

  • Maschera/occhialini

  • Snorkel centrale

  • Pinne/pinnette

  • Mutino da 1.5-2 mm (facoltativo ma consigliato)

  • Monopinna (fornita dall'organizzazione)

L’attrezzatura, a parte la monopinna, non è fornita dall’organizzazione, ogni allievo dovrà avere la propria. Si consiglia di attendere la lezione sull'attrezzatura prima di procedere all'acquisto.  

STANDARD PER LA CERTIFICAZIONE

  • Esame finale: 50 domande, max 10 errori

Per ottenere la certificazione, oltre alle misure di cui sopra, il candidato dovrà dimostrare un profilo adeguato e svolgere tutti gli esercizi in acqua con tranquillità, acquaticità ed una tecnica adeguata al livello del corso. La valutazione di questi parametri verrà effettuata dall'istruttore AA.